Fatti&Storie

«Investire sull’ambiente» Il monito di Sala

MILANO/AMBIENTE

AMBIENTE «La solidarietà» verso le vittime e le città colpite dal maltempo «è importantissima. È chiaro che è il nostro Paese si è indebolito. Io penso che in particolare sulle questioni ambientali e sui rischi idrogeologici, in un Paese dove si è costruito tanto, sia il momento di affrontare la questione con serietà. Gli investimenti devono andare in infrastrutture e in difesa del Paese». Così ieri il sindaco Sala, durante le celebrazioni delle Forze Armate in piazza Duomo, ha espresso la vicinanza di Milano alle vittime del maltempo. Lo stesso Sala che poche ore prima, via Facebook, aveva tuonato: «Adesso basta, non ho più bisogno di ulteriori tristi prove per convincermi che la questione ambientale e del cambiamento climatico sono centrali nell’agenda politica di un Paese serio». E aveva lanciato la sua sfida: «Per quanto mi riguarda non c’è tema che mi stia più a cuore», ha scritto, ricordando l’adesione di Milano alla C40 Cities, l’associazione che riunisce le grandi città del mondo. «In quella sede tutti noi Sindaci siamo estremamente convinti che questa sia la questione più delicata per il futuro delle nostre comunità. Purtroppo, anche la più trascurata. Non so che ne sarà del mio futuro politico. Ma so che non sfuggirò al mio dovere di essere attivamente in prima linea affinché si inverta questa devastante tendenza verso un global warming». Intanto, fino alla mezzanotte di oggi, sarà in vigore l’allerta meteo su Milano. Palazzo Marino ha attivato il Centro Operativo Comunale e il monitoraggio di Seveso e Lambro.

Articoli Correlati
Fatti&Storie