Meteo
 


Fatti&Storie

Sala: «Contrario alle deroghe»

Milano/Smog

AMBEINTE Da oggi via libera ai diesel euro 4. Decadono infatti le limitazioni alla circolazione scattate per lo sforamento dei limiti di Pm10. Le centraline di Arpa hanno registrato per tre giorni consecutivi l’abbassamento di concentrazione delle polveri sottili sotto la soglia dei 50 mg. Quindi via le misure temporanee di primo livello del Protocollo Aria delle Regioni del bacino Padano. Rientra così anche il divieto di superare la temperatura di 19°  in case e negozi. Non solo. Per un giorno, causa sciopero dei mezzi, la Regione fa rientrare il diveito per i diesel Euro 3.

E sul tema inquinamento, ieri, è tornato anche il sindaco Sala che ha criticato le deroghe al blocco della circolazione  proposte dal Pirellone. «Non mi convincono». Il riferimento è alla proposta  di una deroga per gli over 70 e per chi ha un reddito basso. «Area B è un’iniziativa coraggiosa e vogliamo portare a casa risultati sull’ambiente. Sono disponibile a ragionare, ma non sono tanto favorevole a creare troppe deroghe», ha detto, parlando del provvedimento che scatterà a gennaio, quando partirà la zona dove non potranno circolare i veicoli più inquinati corrispondente circa al perimetro della città. «Come Comune non pensiamo di farne. L’unica via di collaborazione che suggerisco a Regione Lombardia, ma ci vorrebbe anche un intervento del governo, è quella di rafforzare gli aiuti a chi vuole cambiare auto».

Articoli Correlati
Fatti&Storie