Meteo
 


Spettacoli

Dieci notti con J-Ax e la sua storia

J-Ax

MILANO Dieci sere con J-Ax al Fabrique. E dieci “tutto esaurito” con ampio anticipo. Il ritorno a casa del rapper meneghino sarà un trionfo. Niente più biglietti per i concerti che terrà stasera, domani, mercoledì, domenica e, quindi, il 22, 24, 25 e 27 ottobre, per chiudere l’8 e 11 novembre. E saranno serate speciali per festeggiare 25 anni di carriera, dove J-Ax ripercorrerà le sue più grandi hit e dove non mancherà anche l’attesa reunion degli Articolo 31.

«Ho pensato una cosa: non voglio prendere per il culo nessuno – ha scritto su Facebook – E se voglio essere onesto non posso ignorare una parte fondamentale e formativa della mia carriera, i primi 10 anni negli Articolo 31». Sepolta l’ascia di guerra e fatta pace con l’ex socio DJ Jad, i due si ritroveranno sul palco e riproporranno alcuni dei loro successi. In scaletta, con tutta probabilità, ci sarà anche l’ultimo singolo “Tutto tua madre”: «Ho voluto scrivere un pezzo per le persone che vivono il dramma di voler creare una nuova vita, senza riuscirci, situazione in cui per qualche anno mi sono trovato anch’io». Saranno oltre 2 ore e mezza di live con ospiti come Paola Turci, Nina Zilli, Il Cile e Max Pezzali.

Se preferite suoni più esterofili, ecco al Dal Verme (tutto esaurito) uno storico gruppo Anni ‘70 come gli America, con l’orecchiabile country-pop di classici come A Horse With No Name, Ventura Highway, You Can Do Magic e Sister Golden Hair, mentre al Santeria Social Club (ore 21, euro 23) potremo ascoltare il blues-rock di The Marcus King Band.

 

 

DIEGO PERUGINI

 

Articoli Correlati
Spettacoli