Meteo
 


Fatti&Storie

Ronaldo pagò il silenzio della donna che lo accusa

Cristiano Ronaldo

ROMA Il quotidiano tedesco Spiegel ha reso pubbliche le carte che svelano l’esistenza di un accordo scritto con il quale il calciatore Cristiano Ronaldo ha comprato il lungo silenzio di Kathryn Mayorga - dietro compenso di 375 mila dollari - sulla presunta violenza che la donna dice di aver subito nel 2009 dal giocatore portoghese in un hotel di Las Vegas. I documenti attestano che Ronaldo e Mayorga si accordarono in via extragiudiziale pochi mesi dopo l’episodio. Secondo la versione sostenuta da Mayorga si trattò di uno stupro; mentre Ronaldo ammette l’incontro, ma precisando che fu un rapporto consensuale, seppure a tratti violento al punto che ricorda di averle chiesto scusa. La vicenda ha già avuto ripercussioni sul titolo della Juventus in Borsa e potrebbe averne sugli sponsor di Ronaldo.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie