Spettacoli

Una storia di camorra e varia umanità

Il Karma in un paio di scarpe

ROMA Venerdì 21 settembre, nel rinnovato Club dei Professionisti di Alessio Bertollini, evento dedicato a Il Karma in un paio di scarpe (Tuga edizioni & Tony Lupetti), terzo libro della giornalista Orietta Cicchinelli. Protagonista della storia l’ex camorrista Antonio da Nocera, classe 1960, nato povero in una famiglia numerosa, la cui vita s’intreccia con personaggi come Izzo, Barra e compagni di prigione vari, negli anni delle guerre tra cutoliani e nuovi camorristi. Tanti gli ospiti della serata che sarà introdotta dalle letture dell’attore-doppiatore Luca Intoppa che discuterà del libro con l’autrice e gli editori Gianluca Galletti e Tony Lupetti.

«Mettiamo il caso che… Destino vuole… Immaginiamo la situazione… Dio non voglia… In quanti modi – spiega lo psichiatra Elio Sena, autore della prefazione de Il karma in un paio di scarpe – si declina l’umana paura di affrontare le incognite della nostra vita? Basta l’ipotesi del Karma ad allontanare da noi, e per sempre, il carico di responsabilità veicolato dal concetto di libero arbitrio, inesorabile condanna per ogni errore commesso, imprevedibile o evidente che fosse? Il nuovo libro di Orietta Cicchinelli se da un lato ci consegna una storia, un racconto incardinato su nomi, fatti, date e cronache malavitose ben precisi, dall’altro fa occhieggiare in più di un passaggio esattamente questi interrogativi”. L’Autrice non può tradire il suo amore per la verità, così come di solito essa appare da un semplice testo raccolto, ma nemmeno si ferma a contemplarla, contenta magari di averla solo un po’ abbellita nella forma; no, per soprammercato, la Cicchinelli coinvolge qua e là il lettore, semmai distratto da descrizioni di avventure riguardanti personaggi della “cronaca” anche molto noti, in un sapiente gioco di particolari sottaciuti, frammisti a spunti di riflessione originali».

Venerdì, appuntamento al Club dei Professionisti, Circonvallazione Gianicolense 300, ore 20, ingresso libero.
 

Spettacoli