Fatti&Storie

La furia di Florence Oltre 100.000 già senza elettricità

uragano usa

Florence ha lanciato il suo assalto alla costa sud-orientale degli Stati Uniti. Nella Carolina del Nord e del Sud si teme una catastrofe, con allagamenti senza precedenti. L'uragano, con venti a 155 chilometri all'ora, è stato declassato a categoria 1 da 4 ma ha raddoppiato le sue proporzioni. In oltre 100.000 sono già rimasti senza elettricità. In 12.000 si sono rifugiati in strutture di accoglienza, ha fatto sapere il governatore della Carolina del Nord, Roy Cooper. L'evacuazione obbligatoria ha riguardato circa due milioni di residenti nelle zone costiere.

Fatti&Storie