Fatti&Storie

Guasto alla rete idrica Al Trullo residenti senz'acqua

Roma

ROMA Gli abitanti e i commercianti del Trullo si sono risvegliati questa mattina, venerd' 14 settembre, con i rubinetti a secco. Dall'alba infatti il guasto a una grossa tubazione in via del Trullo, all'altezza di piazza Caterina Cicetti, ha provocato il black out idrico nel quartiere. Tra le strade interessate ci sono via del Monte delle Capre, via Buonconsiglio e via Montelupo Fiorentino. Sul posto sono intervenuti i tecnici dell'Acea e gli agenti della polizia locale. Questi ultimi hanno transennato via del Trullo, tra via Sarzana e via Campagnatico, per consentire l'apertura del cantiere e riparare il guasto. Di conseguenza sono state deviate anche alcune linee dei bus Atac: il 719, da via del Trullo, prosegue la corsa si via Giovanni Ponzio in direzione di piazzale dei Partigiani. Deviate anche le linee N14 e C7. Acea ha predisposto sei autobotti per rifornire d'acqua i residenti.

«È assurdo accettare che una perdita idrica possa bloccare un intero quartiere e famiglie privandole dell’acqua e rendono impossibile molteplici attività. Nel quadrante anche delle scuole da ieri riaperte come la Scuola Primaria Carlo collodi in Via Massa Marittima 1, Asilo Nido Bussola D’Oro in Via del Trullo e Scuola dell’infanzia Arvalia in Via Monte delle Capre 39. Immediata una nota di richiesta d’intervento ad Acea Ato 2 ed un esposto agli enti preposti per il disservizio, i disagi per bambini ed anziani e la mancata comunicazione», ha commentato Valerio Garipoli, capogruppo di Fratelli d’Italia e Vice Presidente Commissione Affari Generali del Municipio XI.

Articoli Correlati
Fatti&Storie