Fatti&Storie

Reboat Race 2018 al via domenica 16 settembre

AMBIENTE

Torna la Re Boat Roma Race - Trofeo Euroma2, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di riciclo. Un evento green - definito da tutti il più folle e colorato delle ultime estati - che accoglie chiunque abbia voglia di porsi in gioco in una divertente avventura e sperimentare sul campo le proprie capacità tecnico/creative.
Dal 14 al 16 Settembre al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma verrà allestito uno villaggio, tutto all’insegna della sostenibilità. La regata si svolgerà domenica 16 settembre alle ore 16.00. Lo scorso anno il primo posto se lo aggiudicò l'imbarcazione costruita in carta, cartone e legno progettata dalla start up SEKKEI Design Sostenibile proprio per il nostro quotidiano METRO, e capitanata da PAGAIE ROSA – Associazione Onlus.

Re Boat Project Contest

La novità di qust'anno è  il Re Boat Project Contest, nato per dare più spazio alla fantasia, all’immaginazione, alla creatività e alla progettazione e, di conseguenza, per dare più qualità alla costruzione delle recycled boat. Il Re Boat Project Contest si è posto infatti l’obiettivo di interpretare e dare forma alle idee e soluzioni, che potessero evidenziare i contenuti del recupero e del riciclo dei rifiuti, della conoscenza e utilizzo delle fonti d’energia alternative, pulite e rinnovabili e si è proposto, attraverso l’attività di progettazione, realizzazione e posa in opera e in acqua di un’imbarcazione con sistema di propulsione definibile a “impatto zero”, costruita per il 90% con oggetti di recupero, riuso e riciclo, di sensibilizzare l’opinione pubblica sui concetti di sviluppo sostenibile e economia circolare.
 
Ben sei delle  queste imbarcazioni in gara  sono state costruite durante i centri estivi; 10 sono invece le imbarcazioni che si stanno ultimando al cantiere allestito a La Città in Tasca.

Articoli Correlati
Fatti&Storie