Sport

Il Tas ribalta tutto: il Milan resta in Europa

Milan

CALCIO  Il Tas di Losanna, pur riconoscendo che il Milan ha mancato l'obiettivo del break even come stabilito dall'Uefa, ha annullato la decisione del 19 giugno che impediva la partecipazione della squadra alle competizioni internazionali. Nella sentenza del tribunale si legge che il caso torna alla Uefa, che dovrà emettere una sanzione proporzionata. Il Tas ha altresì respinto la richiesta del Milan di ordinare alla Uefa di procedere a un 'settlement agreement' con il club rossonero. 

Situazione. La situazione finanziaria del Milan è "attualmente migliore dopo il recente cambio di proprietà". A scriverlo, nella sentenza sul ricorso del club, il Tas di Losanna secondo cui "alcuni importanti elementi non sono stati correttamente valutati" dall'Uefa o "non potevano essere valutati correttamente al momento della sentenza". Da Losanna è stato deciso di ridare la parola alla Uefa perché "è ora in una posizione migliore per giudicare" rispetto al Tas così da emettere "una sentenza proporzionata sulla base dell'attuale situazione finanziaria del club".

Articoli Correlati
Sport