Spettacoli

Con Ringo Starr non solo Beatles

Ringo Starr

CONCERTI Tappa romana per il nuovo tour europeo di Ringo Starr. Appuntamento stasera dalle 21 alla Cavea del Parco della Musica dove, ospite del Roma Summer Fest, Sir Richard Henry Starkey  – questo il suo vero nome – sarà in scena con una band di all star composta fra gli altri dal chitarrista ex Toto Steve Lukather, dall’altro chitarrista Colin Hay, già nei Men at Work e dal bassista dei 10CC Graham Gouldman.
Anima ritmica dei Beatles, talvolta anche cantante, Ringo, nato a Liverpool nel 1940, fra il 1962 e il 1970 ha scritto la storia del rock e del costume insieme a George Harrison, John Lennon e Paul McCartney. È stato autore di due brani del gruppo – Don’t pass me by e Octopus Garden – e dopo lo scioglimento dei Beatles ha intrapreso la carriera solista e quella di attore cinematografico.

Nel suo live troveranno spazio classici dei Beatles, come With a little help from my friends, della sua avventura solista e brani tratti dal suo ultimo lavoro discografico Give more love. Ma in scaletta ci saranno anche canzoni dei gruppi di cui hanno fatto parte i suoi attuali compagni di avventura, da Hold the line e Rosanna dei Toto, da Dreadlock Holiday a The things we do for love dei 10CC.
Gli altri componenti della band sono il tastierista Gregg Rolie (già con Santana e Journey), il sassofonista dei Kansas Warren Ham e il batterista Greg Bissonnette. Info: 0680241281.

 

STEFANO MILIONI

Spettacoli