Spettacoli

Temptation Island, il trash in tv tira sempre

Tv/Canale5

ROMA Gli ascolti parlano chiaro. La prima puntata della quinta edizione di Temptation Island su Canale 5 ha fatto il botto: è stato il programma più visto di lunedì sera con il 21,24% di share ossia con 3.751.000 spettatori. E non solo. Perché su Twitter il docu-reality condotto da Francesco Bisciglia sull'ammiraglia Mediaset ha conquistato con il suo hashtag ufficiale la prima posizione nei Trending Topic Italia e Mondo. Sono state 349.300 mila le interazioni generate sui social. Olè.

Chi si aspettava un buco nell'acqua per un reality che attinge dal trash più trash può mettersi l'anima in pace. Non solo questa prima puntata - che ha visto arrivare sei coppie subito divise su due diverse spiagge della Sardegna, ammaliate poi da tentatori e tentatrici - è andata più che bene, ma tutto lascia pensare che per i prossimi lunedì la ficton Tutto può succedere su RaiUno potrebbe cambiare giorno di programmazione per non essere costretta alla debacle.

Le sei coppie già per conto loro sull'orlo di una crisi di nervi hanno deciso di partecipare per mettere alla prova l'altro/a, per capire se è il compagno/a della sua vita o per recuperare la fiducia persa dopo uno o più paia di corna subìte.

Fra queste coppie, una - quella formata da Ida e Riccardo - proviene dal trono over di Uomini e Donne di Maria De Filippi. Arriva con un bagaglio di problemi che la slitta piena di doni che Babbo Natale porta ai bambini di tutto il mondo in confronto è una trousse. Tra gelosie, liti e discussioni varie, lui fa il bellimbusto e lei piange tutto il tempo.

Chi piange ma poi - fortunatamente, sennò sarebbe peggio di Love Story - si riprende è Valentina in coppia con Oronzo. Non fanno neanche in tempo a entrare che già sono fuori.  Lui fa il playboy e sembra abbia dimenticato lei. Lei piange. Lui gioca con tutte. Lei piange. Ma poi si inventa uno scherzetto e allora è lui a piangere e a chiedere pietà a lei.

Una cosa che più triste non si può. Triste vedere queste ragazze così succubi dei loro compagni. Triste vedere quei fanciulli che fanno i bulli ma poi corrono in braccio alla mamma se qualcuno gli tocca il loro giocattolino. Triste vedere i tentatori e le tentatrici - quelli che cercano di far scoppiare le coppie - così attenti ai muscoli  e ai tatuaggi ma ben poco avvezzi all'uso dei congiuntivi. Triste anche vedere il boom degli ascolti.

Eppure è così. Il trash in tv tira. E non solo in tv. Visto che su social anche parecchi VIP si sono scatenati cinguettando contro Oronzo: da Francesco Facchinetti a Simona Ventura è un coro unanime quello che si scaglia contro il maschietto in questione in piena fase “guarda-quanto-sono-maschio-e-ora-ti-faccio-piangere-io” rivolto alla sua - ormai ex - Valentina.

E siccome il trash tira sempre e comunque, gli autori di Temptation Island quest'anno hanno voluto strafare: nella prossima puntata nel villaggio delle fidanzate arriverà Gemma Galgani - direttamente dal trono over di Uomini e Donne dove staziona ormai da più di 10 anni - per stare vicino alla sua amica Ida

A questo punto, di cosa ci vogliamo lamentare?

PATRIZIA PERTUSO

 

Spettacoli