Sport

Telenovela Ronaldo martedì il giorno della verità

CALCIOMERCATO

CALCIO E’ la settimana di Ronaldo alla Juventus. Nessuno lo mette più in dubbio, semplicemente perché dubbi non ce ne sono. Non da parte del giocatore, che sul proprio sito di intimi ha già lanciato un paio di segnali inequivocabili, né da parte della Signora, convinta che l’investimento mostruoso di 350-400 milioni di euro le permetterà di sfondare su quei mercati che rappresentano il prossimo eldorado delle società calcistiche. Domani sarà una giornata chiave: si terrà il cda del Real Madrid e sarà quello il momento in cui Florentino Perez spiegherà che tipo di strategia adotterà. Se non si riuscirà ad arrivare a Neymar o Mbappé, si punterà sul Hazard o Lewandowski. Nel frattempo, CR7 ha rinunciato a una fantasmagorica offerta cinese che gli avrebbe fatto guadagnare 100 milioni l’anno per due anni.

Roma, big in stand-by
Tengono sempre botta le questioni Alisson e Florenzi: il portiere pare preferire la Liga alla Premier e quindi il Real (che offre 50 milioni, più 10 di bonus) al Chelsea. Nemmeno però va esclusa una sua permanenza: in tal caso, pronto un rinnovo da 3.5 milioni a stagione più bonus. Quanto a Florenzi, pare non volersi accontentare dei 3 milioni più bonus offerti da Monchi: ne vuole 4 netti. In caso di addio, Inter in pole. Intanto a Roma è sbarcato ieri dal Palmeiras Fuzato, terzo portiere di belle speranze (500mila euro).

Toro su Soualiho
Il Toro sta chiudendo per Soualiho Meite, centrocampista 24enne del Monaco (dove andrà Barreca), e per il difensore  Gleison Bremer (Atletico Mineiro).

Lazio, ipotesi  Campbell
Infine la Lazio, cui non dispiacerebbe Joel Campbell, attaccante costaricense che non rientra più nei piani dell’Arsenal e che lo scorso anno ha giocato (poco) al Betis Siviglia.

Articoli Correlati
Sport