Spettacoli

All’Olimpico due assi della musica

Jay-Z Beyoncè

ROMA Due stelle della scena pop e della black music contemporanea domenica alle 21 allo Stadio Olimpico. Nella Capitale fa tappa il tour di Jay-Z e Beyoncè, la coppia artistica più ricca del mondo, sul palco per una data di OTR II, tour inizato il 6 giugno a Cardiff, che arriva 4 anni dopo On the Run, sei settimane nel segno del tutto esaurito negli stadi del Nord America con concerto conclusivo a Parigi. Nato nel 1969 a New York Jay-Z è rapper, autore di innumerevoli successi ed è stato inserito dalla rivista Rolling Stones fra i 100 più importanti artisti di sempre.

Dagli inizi del 2000 divide la vita con Beyoncè, cantante e performer di straordinario talento, capace di rinnovare la grande tradizione delle interpreti di black music, da Diana Ross a Tina Turner. Un connubio, quello fra Jay-Z e Beyoncè, spesso difficile, ma molto proficuo sia dal punto di vista crreativo che economico, basti pensare all’incasso lordo del tour del 2014 On the Run, circa 95 milioni, 5 milioni a serata. Nel loro spettacolare live i due  ripercorreranno le tappe più significative del loro rispettivo cammino artistico, proponendo fra gli altri Drunk in Love, 03 Bonnie & Clyde, ma anche una cover di Perfect della popstar Ed Sheeran (Info: livenation.com).

 

STEFANO MILIONI

Spettacoli