Sport

Rigori sbagliati Minacce a Uribe e Bacca

Russia 2018

CALCIO A qualcuno in Colombia l'eliminazione dal mondiale ad opera dell'Inghilterra non è andata giù. E poco importa se è avvenuta alla lotteria dei calci di rigore, dopo una prestazione all'altezza. Se la maggior parte dei giornali se l'è presa con l'arbitro (il qiuale ha fatto largo uso di cartellini, vista la partita dura) qualcuno ha minacciato di morte i “cafeteros” che hanno fallito i penalty. Ed infatti sono arrivate via social minacce di morte per Mateus Uribe e Carlos Bacca, i due giocatori che hanno sbagliato i due rigori che poi sono costati l’eliminazione dal Mondiale. Questo genere di minacce non sono da prendere sotto gamba, in Colombia. Nella storia dei Cafeteros c'è purtroppo un brutto precedente: il 2 luglio del ’94 venne ucciso l’allora difensore della nazionale, Andres Escobar, per un autogol che portò all’eliminazione della Colombia al Mondiale statunitense. Anche Carlos Sanchez, espulso nella prima gara poi persa col Giappone, è stato oggetto di minacce sulle quali la polizia ha aperto un’indagine.

Articoli Correlati
Sport