Fatti&Storie

Una tavolata per l’accoglienza

Milano/Ricetta Milano

MILANO “Insieme senza muri” per ribadire la cultura dell’accoglienza. Dopo il successo dell’anno scorso -  avevano sfilato in 100 mila sul modello della marcia antirazzista di Barcellona -  l’assessore comunale alle politiche sociali Majorino firma questa seconda edizione che, dal 20 maggio scorso, ha già raccolto ampie partecipazioni.

Insieme senza muri” si concluderà il 23 giugno a Parco Sempione dalle 10 con “Ricetta Milano”, organizzata dall’associazione Kamba in collaborazione con il Comune: una  tavolata per accogliere tutti i sapori dal mondo in un pranzo in cui ciascuno  è invitato a portare il piatto dell’infanzia per  condividerlo con gli altri.

Al momento sfiorano quota 5 mila le adesioni da Italia, Europa, Africa, Sud America e Asia. Per partecipare alla tavolata (singolarmente o in gruppo) basta inviare l’adesione al sito www.ricettamilano.it. Sarà possibile anche “prenotare” una porzione di tavolo, partecipare come volontario o contribuire all’organizzazione dell’evento. Sono disponibili ancora 3 mila posti a tavola. 

«Le adesioni sono  tante e diversificate - dice Emanuela Vita, presidentessa di Kamba -  e coinvolgono ogni tipo di persona. Ci auguriamo di avere tutta la città in tavola per ribadire che Milano è una grande città aperta e accogliente».

PATRIZIA PERTUSO

Fatti&Storie