Fatti&Storie

Kim e Trump fanno la pace La stretta di mano è storica

singapore summit

Una storica stretta di mano a Singapore fra il capo della Casa Bianca, Donald Trump, e il presidente nord coreano Kim, mette in qualche modo fine alla guerra fredda tra i due paesi. Dopo mesi di negoziati, Trump e Kim si sono ritrovati nella Capella sull'isola di Simosa per lo storico faccia e faccia, il primo tra i leader dei due rispettivi Paesi. Sorrisi e pacche sulle spalle fra Trump e Kim durante il loro primo incontro al vertice di Singapore. 

Trump. "La nostra relazione con la Corea del Nord sarà qualcosa di molto diverso rispetto al passato, abbiamo sviluppato un legame molto speciale", ha dichiarato il presidente americano alla firma del documento con il leader nordcoreano Kim Jong-Un, che ha definito "molto importante e complessivo". "C'è molta soddisfazione e molta gioia, voglio ringraziare il presidente Kim", ha continuato Trump. "Abbiamo trascorso molto tempo insieme, ed è andato molto meglio di quello che si potesse prevedere e questo porterà tanto di più. E' un onore essere con il presidente Kim", ha aggiunto prima di stringere la mano e dare una pacca sulle spalle al leader di Pyongyang. 

Articoli Correlati
Fatti&Storie