Fatti&Storie

Salvini: "Presto chiusura delle cartelle esattoriali"

GOVERNO

"Uno dei primi provvedimenti del governo sarà la chiusura di tutte le cartelle esattoriali". E' quanto ha sostenuto Matteo Salvini, in un comizio a Sondrio. Il segretario leghista ha poi spiegato che, tra le priorità, vi sarà l'eliminazione degli sconti di pena per chi è condannato per rati gravissimi, storica battaglia della Lega.

Ministro. Questo governo è fatto di "gente di buona volontà, pulita e onesta", ha detto un emozionato Matteo Salvini sul palco allestito per il suo comizio a Sondrio, il primo incontro pubblico da "quasi ministro" dell'Interno.   "Mai mi sarei aspettato nella vita di diventare ministro", ha aggiunto il segretario leghista. "Ci vuole una buona dose di follia e di coraggio" per farlo, ha ammesso. "Spero sia un punto di partenza e non di arrivo", ha poi aggiunto.

Articoli Correlati
Fatti&Storie