Fatti&Storie

Aperta la tendopoli della giustizia barese

giustizia

Bari  Hanno sfilato con la toga al braccio, dal tribunale inagibile di Bari, in via Nazariantz, a quello di piazza De Nicola. Magistrati e avvocati in corteo insieme, per protestare contro l’assurda situazione in cui si trova la giustizia barese. Da ieri i processi penali senza detenuti vengono svolti, per evitare che siano rinviati, in tre tende allestite dalla Protezione civile in un parcheggio davanti al Tribunale, dichiarato non agibile e sottoposto allo sgombero. I processi con detenuti si svolgeranno nel tribunale di piazza De Nicola, nell’ex sede di Modugno e nell’aula bunker di Bitonto. L’edificio di via Nazariantz è stato dichiarato non agibile dal Comune in virtù di una perizia che ha evidenziato gravi carenze strutturali e un pericolo crollo non sottovalutabile.

Articoli Correlati
Fatti&Storie