Spettacoli

Barbarossa presenta la sua Roma di tutti

Luca Barbarossa

ROMA  Domani pomeriggio al Vinyl Room incontro con Luca Barbarossa. Nello spazio di via della Frezza, che si propone di rilanciare il vinile come supporto e oggetto privilegiato di ascolto, il cantautore romano parlerà del suo nuovo lavoro discografico “Roma è de tutti”, progetto in cui per la prima volta usa il dialetto per raccontare le sue storie.
L’album, che Barbarossa presenterà oggi nella sua versione in vinile, è uscito a febbraio, ed è stato anticipato da “Passame er sale”, il brano con cui l’artista ha partecipato all’ultima edizione del Festival di Sanremo, vincendo il Premio Lunezia per il miglior testo. Obiettivo dichiarato del disco quello di riportare agli antichi splendori la canzone romana d’autore, quella che va da Petrolini a Franco Califano a Gabriella Ferri.

L’album racconta storie di vita, quotidiane e universali, che da Roma varcano i confini del GRA (il Grande Raccordo Anulare) e che permettono una perfetta immedesimazione in chi le ascolta. Barbarossa è autore di tutti i brani del disco, fatta eccezione che per il pezzo “Via da Roma”, frutto di un lavoro a quattro mani di trent’anni fa con il compianto regista Luigi Magni.
A parlare del disco insieme a Barbarossa ci sarà per l'occasione il cantautore Francesco De Gregori. Appuntamento dalle ore 18,30.

 

STEFANO MILIONI

Spettacoli