Spettacoli

Ultimo è sold out alla Venaria

Musica/Torino

POP. È una delle recenti rivelazioni del pop italiano e ha vinto a mani basse fra le nuove proposte al festival di Sanremo 2018. Tutti pazzi per Ultimo, che col suo tour sta raccogliendo una serie di tutto esaurito. E non ci sono più biglietti anche per lo spettacolo in arrivo domani al teatro della Concordia di Venaria Reale, ore 21. Una miscela vincente, la sua, che mescola rap e canzone d’autore, raccontando paure e insicurezze dei ragazzi di oggi. Proprio come nel pezzo portato all’Ariston, “Il Ballo delle Incertezze”: «Ho voluto puntare su chi è come me - spiega - È un brano che rappresenta chi non ha un domani nella società, chi ha più domande che risposte, chi ha perso, rischiando. È il mio ennesimo attestato che tende la mano a chi è stato emarginato». Una passione per la musica che parte in età infantile, da quando a 8 anni inizia a studiare al conservatorio di Santa Cecilia a Roma. A seguire le prime canzoni a 14 anni, quindi concorsi e tentativi, fino al disco d’esordio “Pianeti”, uscito l’anno scorso e accolto da un buon successo. In contemporanea con l’avventura rivierasca Ultimo (vero nome: Nicolò Moriconi) ha pubblicato un nuovo cd, “Peter Pan”, che conferma la maturità e la profondità del giovane (22 anni) artista romano. Tra le sue ultime uscite, spicca la collaborazione nel nuovo singolo “L’eternità (il mio quartiere)” di Fabrizio Moro, suo amico e mentore. Nell’attesa, ecco per stasera al Birrificio Torino un appuntamento in jazz col Bonifazi Trio.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli