Spettacoli

“Pino è” un megalive allo Stadio San Paolo

Napoli/“Pino è”

NAPOLI Era ora. Ci sono voluti anni perché la musica di Pino Daniele tornasse allo stadio San Paolo di Napoli. Vent'anni. Tanto è passato da quel 1998, l’ultima volta in cui il cantautore partenopeo varcò le soglie del tempio del calcio. Poi un tentativo fallito nel 2008, quando dovette spostarsi in piazza del Plebiscito. Ora il meritato e atteso ritorno, postumo. Proprio allo stadio, infatti, gli amici di Pino hanno deciso di ricordarlo, in una serata commemorativa a tre anni e mezzo dalla scomparsa. “Pino è” è il nome dell’evento, che richiama alla memoria la sua celebre canzone “Napule è”, per il quale si riuniranno alcuni dei più grandi nomi del panorama musicale italiano. Tutti accomunati da un’esperienza professionale con Daniele, ma soprattutto da un grande rapporto umano.

Da Jovanotti a Claudio Baglioni, da Eros Ramazzotti ad Antonello Venditti, da Fiorella Mannoia a Gianna Nannini, da Francesco De Gregori a Biagio Antonacci, da Emma ad Elisa, da James Senese a Tony Esposito e Tullio De Piscopo. E poi ancora: Giuliano Sangiorgi, Alessandra Amoroso, Mario Biondi, Giorgia, J-Ax, Ron e Tiromancino, oltre ad altri su cui grava ancora un velo di silenzio. Zucchero ci sarà - assicurano - ma non si sa ancora in che modo. Forse soltanto in video. Non mancheranno, invece, i componenti delle band storiche di Pino Daniele, Vai mò e Nero a Metà, amici, prima che colleghi, che hanno condiviso con Pino momenti di musica e di vita negli oltre 40 anni di carriera del cantautore napoletano.

Eccoli, dunque, i protagonisti del più grande tributo live della musica italiana a Pino Daniele che si terrà il 7 giugno allo Stadio San Paolo ma che girerà in tutta l'Italia grazie alla diffusione radiofonica e (forse) televisiva.

Per l’occasione, infatti, i più importanti network radiofonici nazionali, saranno eccezionalmente insieme, a sostenere l’evento da Rtl 102.5 a Radio Italia, da Radio Kiss Kiss a Radio2 Rai, da Radio Deejay a Radio Zeta. Al loro fianco, anche le principali radio locali: Kiss Kiss Italia, Kiss Kiss Napoli e Radio Marte.

Non solo musica, però. Al San Paolo arriveranno anche, fra gli altri, Alessandro Siani, Giorgio Panariello, Vincenzo Salemme, Enrico Brignano, Pierfrancesco Favino, Edoardo Leo, Beppe Fiorello, Marco D’Amore, Sabrina Impacciatore, Salvatore Esposito, Marco Giallini, Renzo Arbore e Ciro Ferrara. Non è esclusa anche una partecipazione del Napoli Calcio.

Inutile nasconderlo, per una serata di questo tipo è necessaria una organizzazione “svizzera”. E infatti dietro le quinte del live ci sono due nomi da novanta: Ferdinando Salzano di FeP e Maurizio Salvadori di Trident Music

I biglietti per l’evento sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita abituali del circuito TicketOne e Go2 (Per tutte le informazioni: www.fepgroup.it).

Tutti gli introiti netti legati alla manifestazione saranno devoluti ai progetti benefici di Pino Daniele Forever Onlus gemellata con Save the Children, e alla Pino Daniele Trust Onlus, gemellata all’Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma - Open Onlus. 

PATRIZIA PERTUSO

Spettacoli