Spettacoli

Styles, Marcus & Martinus la musica non va in vacanza

Harry Styles

MILANO È uno dei concerti più attesi dal popolo teen (e non solo). Lunedì 2 al Mediolanum Forum d’Assago (ore 20.30) arriva Harry Styles, idolo delle adolescenti ed ex componente dei One Direction. L’artista britannico, 24 anni, proporrà per l’occasione i pezzi del suo album solista, dove spicca la suggestiva ballata “Sign Of The Times”. Ma in scaletta ci saranno anche brani della sua vecchia band, alcune cover e un paio di inediti, “Anna” e “Medicine”, quest'ultima al centro del gossip per un testo che alluderebbe alla bisessualità di Styles. Per la serata sono state annunciate nuove limitate disponibilità di biglietti a euro 58.65.

Nell’attesa, ecco per stasera al Fabrique (ore 19, euro 28.75) un altro nome amato dai teenager come i due fratelli gemelli norvegesi Marcus & Martinus, che presentano live il terzo cd, “Moments”, registrato a Los Angeles. Per un pubblico più adulto, stasera ai Magazzini Generali, l'elettronica dei Crookers, mentre al Base ci sarà il rapper Willie Peyote.

Per i patiti del rock, ecco oggi al Magnolia i canadesi Suuns e al Legend il Woodstock Day. Al Blue Note, stasera, si esibirà l’Italian Gospel Choir, seguito domani dall’Alfredo Rodriguez Trio. Domani il circolo Ohibò ospiterà il giovane rapper romano Ketama126, membro e fondatore della crew Love Gang 126, mentre al Serraglio si terrà un benefit-show in onore di Layne Staley.

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli