Motori

Una “limited edition” per la Moto Guzzi V7

Motori

MOTO Fin dal lancio nel lontano 1967, la Moto Guzzi V7 ha raccolto una folta schiera di sostenitori. La terza generazione grazie all’elevato tasso di personalizzazione e alla sella non troppo alta sembra avere intercettato in particolare le attenzioni delle “driver” femminili. Ora la nuova Guzzi lancia la V7 III Carbon una versione limitata a sole 1.921 unità e caratterizzata come si intuisce dalla denominazione da particolari in carbonio che è in vendita al prezzo di 9.990 euro. Il look dark della tonalità scelta è esaltato dal nero opaco della moto che in aggiunta propone un netto contrasto con i dettagli in rosso, colorazione impiegata per la pinza freno anteriore della specialista Brembo, per i loghi sui fianchetti, per l’Aquila sul serbatoio e per i coperchi delle testate in rosso satinato. Lo stile originale è poi sottolineato da una sella inedita, rivestita in Alcantara idrorepellente e rifinita con impunture rosse che rappresentano uno spunto estetico pregiato per gli appassionati di dettagli raffinati che, dunque, non potranno che apprezzare anche il tappo del serbatoio con serratura in alluminio ricavato in colore nero anodizzato, la stessa tonalità utilizzata per la cornice del faro anteriore e per i coperchi degli iniettori. Insomma la nuova Moto Guzzi V7 III Carbon con tutti i suoi dettagli curati rappresenta un livello di personalizzazione già sufficiente per poter soddisfare la voglia di distinguersi di molti acquirenti, desiderio che può anche essere ulteriormente arricchito sia dagli accessori originali, ma soprattutto dalla fantasia dei suoi proprietari.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Motori