Sport

Costacurta chiarisce: «Il nuovo ct? Molti i papabili»

Calcio

CALCIO «La scelta di Gigi credo fosse automatica». Così Billy Costacurta, vice commissario straordinario della FIGC, a proposito della nomina a ct ad interim di Gigi Di Biagio per le prossime due amichevoli contro Inghilterra e Argentina. «Ora ha una carica che mi ha entusiasmato. Sulla decisione finale per la scelta del ct,  secondo il neo subcommissario le opzioni sul tavolo sono molte. «Ho un’idea su quale debba essere il nuovo ct e racchiude sei-sette elementi diversi».  Fronte elezioni in Lega: «Ne prendo atto, poi ognuno giudica sotto ogni punto di vista sia della sostanza che dello stile. Ma non voglio far polemica, adesso voglio concentrarmi sulle Olimpiadi. Poi vediamo il 14 cosa succederà». Così  dalla Corea il n°1 del Coni, nonché commissario della Lega di A, Giovanni Malagò,  in merito alla convocazione dell’assemblea di Lega (14/2) per eleggere il presidente e  il nuovo ad.

C.CR.

Articoli Correlati
Sport