Sport

La Juve va a Firenze in un turno di A turbolento

Calcio

CALCIO Comincia la Juve. Domani, a Firenze. Con Bernardeschi che torna nella città dove si è affermato, prima di spiccare il volo verso lidi più prestigiosi: sarà presumibilmente accolto da qualche fischio e magari dalla solita ilarità toscana, sperando che non si trascenda. La Signora ritroverà anche Douglas Costa, che ieri ha lavorato con la squadra: per Dybala c’è invece ancora da aspettare, sperando di rivederlo in panchina contro il Tottenham martedì sera.
Dimenticando le polemiche “sarriane” sul calendario, va tenuto anche presente che gli eventuali tre punti conquistati permetterebbero ai bianconeri di issarsi davanti al Napoli almeno per una notte e di mettersi poi comodi: lo sprint scudetto vivrà anche della capacità di tenere i nervi saldi. Negli anticipi come nei posticipi. Di sicuro potrebbe risultare una giornata di grossi stravolgimenti 

D. LAT.

Articoli Correlati
Sport