Motori

Jeep, per il Renegade hi-tech protagonista

Auto

AUTO Tre “porte aperte” nelle concessionarie italiane sono serviti a Jeep per presentare la rinnovata Renegade che porta al debutto l’inedito sistema Uconnect con schermi da 5.0, 7.0 e 8.4 pollici. Su tutte le nuove Renegade sono disponibili i servizi Jeep Live per visualizzare e controllare una serie di applicazioni al display collegando il proprio smartphone alla vettura tramite la funzione Bluetooth, mentre soltanto in combinazione con il sistema Uconnect 8.4 Nav è possibile utilizzare l'applicazione Skills che fornisce indicazioni specifiche per l'off-road come trazione, rollio, beccheggio, pressione e altitudine. Aggiornata l’estetica e con un’offerta di personalizzazioni più completa la Renegade “model year 18” è in vendita in 5 allestimenti, Sport, Longitude, Business, Limited e Trailhawk, abbinati a 11 combinazioni di motori e 2 trazioni, anteriore e integrale. Si parte dai benzina di 1.600 cc da 110 CV, 1.400 cc da 140 o 170 CV. A cui vanno aggiunti i turbodiesel di 1.600 cc da 95 e 120 CV più il 2.000 cc in tre varianti di potenze da 120, 140 e 170 CV. E veniamo ai prezzi che partono da 18.900 euro per i benzina e da 20.900 euro per diesel e da 24.000 euro le versioni più complete. Previste anche formule promozionali di acquisto con una rata mensile di appena 150 euro.

CORRADO CANALI

 

Articoli Correlati
Motori