Sport

Europa in carrozzina E in marzo tutti a Seveso

Basket

BASKET La Briantea84, finalista dell’anno scorso, è già qualificata. DECO Group Amicacci Giulianova, GSD Porto Torres e Cimberio HS Varese, invece, devono ancora andare a caccia di un posto nei quarti di finale della coppa continentale più prestigiosa, la Champions della IWBF Europe. Per dare il via alla tornata di qualificazione (e anche per permettere alla Nazionale Under 22 il raduno di Firenze in vista degli Europei di Lignano Sabbiadoro del prossimo settembre), questo fine settimana il campionato di basket in carrozzina si ferma.

L’Amicacci Giulianova sarà ad Albacete, in Spagna, contro i padroni di casa, i turchi del Beşiktaş, i tedeschi dell’Hamburg e i francesi del Le Cannet; il Porto Torres a Wetzlar, in Germania, contro la squadra locale del RSV Lahn – Dill, i turchi del Galatasaray, i francesi del Meaux e gli inglesi del The Owls; sempre in Germania, ad Elxleben, giocherà la Cimberio HS Varese (ripescata dopo la rinuncia delle francesi Toulouse e Hyeres), contro Turingia Bulls, gli israeliani del Ramat Gan e gli inglesi del London Titans.

Le prime due in classifica di ogni girone raggiungeranno i campioni d’Europa dell’Ilunion Madrid e i vice campioni della Briantea 84 nei quarti di finale di Champions Cup, in programma dall’8 all’11 marzo. Le terze approderanno in EuroLeague1 e le quarte in EuroLeague2.

Ma proprio la tornata dei quarti di finale di marzo vedrà protagonista, a Seveso, un pubblico giovane, grazie a una iniziativa speciale messa in campo presso una selezione di oratori.

L’iniziativa, presa dalla Briantea84 in collaborazione con Csi Milano (Centro Sportivo Italiano) e Fom (Fondazione diocesana per gli oratori milanesi), si apre venerdì 2 febbraio e si intitola “Metti in gioco il tuo talento”. I talenti della Briantea84 testimonieranno la bellezza e l’importanza del loro sport a oltre 700 ragazzi, molti dei quali saranno chiamati a far parte del pubblico sugli spalti di Seveso tra l’8 e l’11 di marzo, in occasione  di uno dei due “concentramenti” previsti dalla IWBF per i quarti di finale (quattro delle migliori squadra europee si sfideranno per accedere alla Final Four del massimo trofeo continentale, prevista il 5-6 maggio ad Amburgo).

Sono 18 gli oratori coinvolti, organizzati in 4 tappe nel mese di febbraio: sedi d’incontro gli oratori Pio XI di Cinisello Balsamo (venerdì 2/2), San Carlo di Lurate Caccivio (mercoledì 7/2), San Luigi di Cinisello Balsamo (mercoledì 14/2) e San Domenico Savio (mercoledì 21/2) sempre a Cinisello.

SERGIO RIZZA
Twitter: @sergiorizza

Articoli Correlati
Sport