Sport

Il Santos rivuole il mistero Gabigol

Calcio

CALCIO «Notizie di Gabigol? Stiamo intrattenendo dei contatti con l’Inter. Abbiamo fatto la nostra proposta e stiamo aspettando la loro risposta». Sono le parole di José Carlos Peres, presidente del Santos rilasciate ai microfoni dell’emittente ufficiale della Fpf, la Federazione Calcio paulista. «Tra noi e il giocatore tutto è chiuso. Dipendiamo dall’Inter. Noi ci stiamo adoperando per chiudere anche con la società». Il numero uno della società brasiliana, dunque, rende più che una possibilità il rientro di Gabigol in patria, dopo l’esperienza poco esaltante vissuta con il club nerazzurro che lo ha ceduto in prestito al Benfica. Insomma in un modo o nell’altro l’Inter resta la squadra più “chiacchierata” del mercato di riparazione. Tante parole, tanti proclami ma  cose concrete poche. La roulette gira e i nomi nomi sono i soliti:  Rafinha, Deulofeu (ma il Napoli resta in agguato)  e di Ramires Santos do Nascimento. Ma la pallina non si è ancora fermata in nessuna casella. Adesso pure il giallo Gabigol. Anzi il mistero brasiliano. Perchè nessuno ha mai spiegato come mai qualcuno in casa nerazzurra abbia speso una fortuna per un giocatore che De Boer, Pioli e Vecchi, non hanno mai voluto utilizzare. Un mistero che  sta  condizionando anche il  mercato. Suning   gradirebbe  chiarimenti e soprattutto riprendersi i 25 mln spesi per un flop gigantesco.

COSIMO CROCE

Articoli Correlati
Sport