Sport

Roma-Torino 1-2 I granata volano ai quarti

Coppa Italia

CALCIO Il Torino espugna l’Olimpico e accede ai  quarti di finale di Coppa Italia, che non centrava dalla stagione 2009-2010. Grande prova della squadra granata che conquista la qualificazione grazie al successo per 2-1: a decidere la sfida una rete per tempo dei granata, al 39’ il vantaggio firmato De Silvestri, al 73’ il raddoppio di Edera. I giallorossi falliscono un rigore con  Dzeko al 78’, all’85’ accorcia le distanze Schick.
Difesa, chi l’ha vista?
Gramde assente della gara è stata la solidità della difesa romanista, che del resto non aveva titolari in campo: la retroguardia giallorossa sbanda spesso davanti alle folate di Belotti, Molinaro, Niang e De Silvestri.  La Roma cerca di fare la partita ma il possesso-palla è insolitamente disordinato e le ripartenze granata fanno male. Poi ci si mette anche la sfortuna: un palo e una traversa della Roma fanno da cornice ad una carrellata di parate da manuale del calcio di Milinkovic Savic. Il Toro si difende, ma non demerita.
  «Restiamo umili»
«Ci mancata di concretezza negli episodi», ha detto Di Francesco. Felice  Mihajlovic: «ma non perdiamo umiltà». Nel pomeriggio invece l’Atalanta aveva battuto il Sassuolo per 2-1. 

METRO

Articoli Correlati
Sport