Sport

Atalanta-Lazio 3-3 Rosso per Inzaghi

Calcio

CALCIO Davvero una gara emozionante quella tra Atalanta e Lazio, con il biancoceleste Milinkovic-Savic davvero a livelli mostruosi.  Il primo tempo termina 2-2, ma è la Dea a partire a razzo mettendo davvero in difficoltà la compagine di Simone Inzaghi. Caldara sblocca il risultato di testa al 19’. Neanche il tempo riflettere che  Ilicic  raddoppia. Non sono passarti neanche  tre minuti. Ma come poc’anzi accennato, la Lazio ha un vero top player tra le sue fila. Sale infatti  in cattedra Milinkovic-Savic che prima accorcia le distanze al 27’ e poi trova il pari al minuto  35. Forse l’Atalanta non ha giocatori di questo livello tra le sue fila, ma la grinta della squadra di Gasperini è infinita. Al 50’ azione travolgente di Petagna, Bastos lo stende in area: Ilicic non sbaglia dal dischetto e fa 3-2. Addirittura Caldara segna il 4-2 ma il gol viene annullato dal Var per il fuorigioco del giocatore nerazzurro. Ma non è finita. La Lazio non ci sta e alla fine Luis Alberto regala il sospirato 3-3. Fa infine notizia l’espulsione di Simone Inzaghi, di solito decisamente compassato, per proteste. La gara vive di qualche altro sossulto ma alla fine il risultato non cambia: 3-3.

C.CR.

Articoli Correlati
Sport