Spettacoli

Coi Depeche sul palco va il grande rock

Torino/Musica

TORINO Sono un vero e proprio gruppo storico, che ha venduto oltre 100 milioni di dischi e raccolto 30 milioni di spettatori ai concerti. E, al tempo stesso, sono una band che, nonostante il passar degli anni e delle mode, mantiene fascino e attualità da vendere. 
Sabato al Pala Alpitour (in replica l'11) arriva il Global Spirit Tour dei Depeche Mode (ore 21, da euro 59.80), che porteranno sul palco il meglio della loro lunga carriera sullo sfondo delle suggestioni video del fidato Anton Corbijn.

Due ore abbondanti di musica con 20 pezzi in scaletta, tra cui le novità dell'ultimo cd “Spirit”, fra rock ed elettronica, che nei testi lancia un grido d'allarme per questo mondo allo sbando. Non mancheranno poi i grandi classici come, fra gli altri,  “Everything counts” ed “Enjoy the silence”, fino alla chiusura in bellezza con “Personal Jesus”. 

Giovedì, invece,  al FolkClub sarà sul palco il cantautore Jaime Michaels, mentre nel weekend arriva alle OGR “La Musica dei Cieli”, un festival che affronta in chiave musicale il tema dell’incontro tra culture e del rispetto reciproco. I primi due appuntamenti saranno venerdì con il Paolo Fresu Quintet insieme a Daniele di Bonaventura in “Jazzy Christmas”, seguiti sabato dalla famosa cantante israeliana Noa con “Love Medicine”.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli