Fatti&Storie

Stadio della Roma, è arrivato il sì finale

Roma

E' arrivato l'atteso disco verde al progetto dello stadio dell'As Roma a Tor di Valle, con alcune prescrizioni sulla mobilità. L'iter approvato prevede l'adozione della variante urbanistica da parte del Campidoglio. A deciderlo la conferenza dei servizi che si è riunita oggi pomeriggio negli uffici dell'Urbanistica della Regione Lazio. 

Raggi. Soddisfatta la sindaca: «Roma avrà davvero uno stadio fatto bene. Moderno, innovativo ed eco-sostenibile. Abbiamo rivoluzionato e migliorato il progetto dello stadio a Tor di Valle. La conferenza dei servizi ha riconosciuto l’ottimo lavoro fatto», ha detto Virginia Raggi.

Zingaretti. «E’ una giornata importante per il mondo dello sport, per la Capitale e per tanti tifosi che aspettavano il via libera al nuovo stadio della As Roma - ha detto il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti -  Ora la “palla” torna alle altre amministrazioni ed in particolare al Comune di Roma per l’approvazione della variante e della convenzione che dovrà inverare l’interesse pubblico nella realizzazione delle opere. Verificheremo che le prescrizioni e le osservazioni costruttive uscite dalla Conferenza dei servizi per migliorare il progetto trovino attuazione nell’interesse di cittadini e tifosi».

Articoli Correlati
Fatti&Storie
Vivere senza supermercato