Spettacoli

La “Prima Diffusa” aspettando la Scala

Milano/Eventi

MILANO Concerti, reading, conferenze e performance per celebrare l’inaugurazione della stagione d’opera 2017-2018 del Teatro alla Scala con “Andrea Chénier” di Umberto Giordano. Così, dal 30 novembre al 7 dicembre, arriva la “Prima Diffusa” con oltre 50 eventi gratuiti ispirati a questo melodramma che ha per sfondo la Rivoluzione Francese.

Saranno più di trenta i luoghi coinvolti come il cortile di Palazzo Litta dove il 1° dicembre, dalle 19 alle 23, si terrà un reading con Lella Costa, David Riondino e Vincenzo Costantino Chinaski. Mentre, all’interno del Palazzo, verranno ricostruite le atmosfere dell’opera con performance teatrali.

In Galleria Vittorio Emanuele II, nei mezzanini Atm delle stazioni di Garibaldi e Cadorna si ascolteranno brani dell’Andrea Chénier e 27 saranno le proiezioni in diretta dell’opera, il 7 dicembre dalle 18, dal Teatro alla Scala.

Intanto al Piermarini stasera, alle 21, sbarcherà  la prestigiosa Symphonieorchester des Bayerischer Rundfunks, diretta di Mariss Jansons, con la “Sinfonia n°. 8” di Bruckner (Info: comune.milano.it).

ANTONIO GARBISA

 

Articoli Correlati
Spettacoli