Fatti&Storie

Le bufere di neve flagellano l’Appennino

MALTEMPO

ROMA Alberi caduti, strade interrotte e problemi anche per ferrovie e autostrade - in particolare l’A1 tra Bologna e Firenze - per le abbondanti nevicate che anche a bassa quota hanno colpito duramente l’Appennino tosco-emiliano e il Veneto. In alcune zone sono cadute le linee elettriche. A Bologna città sono dovuti entrare in azione gli spazzaneve. Non è andata meglio nel resto d’Italia, con fortissime raffiche di vento gelato che hanno fatto cadere tegole, insegne e rami da Trento a Roma (dove i vigili del fuoco hanno effettuato oltre cento interventi). Bora a Trieste e tramontana in Sardegna, con traghetti in difficoltà. Nelle prossime ore la bufera si sposterà verso Sud, interessando soprattutto Marche e Abruzzo.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie
Uranio impoverito