Sport

L'Inter spreca e trema Il Toro esulta per l'1-1

Campionato

CALCIO L’Inter frena la sua marcia con il Torino e manca il sorpasso in vetta al Napoli. Nell’anticipo dell’ora di pranzo i nerazzurri non vanno oltre l’1-1 a San Siro contro i granata. È il neoentrato Eder, fresco di rinnovo di contratto, a salvare Spalletti con la rete del pari a 10 minuti dalla fine, dopo il vantaggio firmato  da Iago Falque. L’Inter non riesce, per imprecisione e per merito dell’ottimo Sirigu, a sfruttare le chance create e incassa il secondo pari stagionale. Padroni di casa anche sfortunati con la traversa centrata da Vecino. Ma la squadra di Mihajlovic attentissima in difesa e pericolosa in contropiede, non ruba nulla e sfiora pure il raddoppio con Obi: il punto è meritato e sembra confermare che la crisi è alle spalle. Deluso il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti: «Il pareggio ci lascia un po’ di amaro in bocca. Anche se abbiamo anche sbagliato qualcosa dal punto di vista del palleggio e questo li ha favoriti. Ma siamo riusciti a raddrizzare la gara in un momento difficile e potevamo anche portarla a casa». 
Euforico invece il  granata  Mihajlovic: «Ho visto un Toro bellissimo, abbiamo disputato una partita quasi perfetta. Questo è un pareggio che vale quanto una vittoria».

COSIMO CROCE

Articoli Correlati
Sport