Salute

Ecco Bicinrosa, pedalata contro i tumori al seno

Tumori

ROMA Tutti pronti: lo start è domenica. Cresce sempre di più l’attesa su Bicinrosa, l’evento voluto dall’Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, che vedrà radunarsi domenica 22 ottobre alle 10, nello stadio Nando Martellini delle Terme di Caracalla, tantissimi uomini e donne pronti a salire sulla propria bicicletta e partire alla volta di una pedalata di beneficienza per sensibilizzare l'opinione pubblica sui tumori al seno.

Per chi non avesse una propria bicicletta l’organizzazione ha messo a disposizione anche la possibilità di noleggiare le biciclette tramite il sito www.bicinrosa.it dove sarà necessario cliccare anche la propria iscrizione per partecipare!

Bicinrosa ha già avuto due grandi presentazioni: una all’interno del Campidoglio alla presenza del Sindaco di Roma Virginia Raggi, quando la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea ha organizzato la giornata informativa “L’Europa contro il cancro al seno; lo sport come prevenzione”. Un’altra a Montecitorio, quando l’onorevole Paola Binetti e l’Università Campus Bio-Medico hanno organizzato una conferenza stampa dedicata alla prevenzione dei tumori al seno. Per l’occasione, insieme a Beatrice Covassi, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, è stata presente anche Valentina Vezzali, più volte campionessa olimpica nella scherma.

Pedalatore del 22 ottobre sarà anche il professor Vittorio Altomare, direttore della Breast Unit del Campus Bio-Medico di Roma: «Un'iniziativa volta alla prevenzione di un male che ormai conosciamo da anni e che cerchiamo di combattere ogni giorno. Siamo felici e soprattutto onorati di avere personaggi dello spettacolo e delle istituzioni che hanno deciso di combattere insieme a noi. Come Campus non smetteremo mai di "pedalare" per far si che un giorno il tumore al seno sia solo un brutto ricordo»

La pedalata, lunga 7 km, sarà aperta a tutti, con qualsiasi tipo di bici e ovviamente  l’uso del casco.

METRO

 

 

 

Articoli Correlati
Salute