Fatti&Storie

Cultura e gastronomia è "Cantine nella roccia"

tagliacozzo

L’Associazione culturale Clan “Locali per Tagliacozzo”, propone la seconda edizione della Festa d’Autunno “Cantine nella roccia” a Tagliacozzo il 14 e il 15 ottobre. L’evento ha l’obiettivo di rievocare le tradizioni enogastronomiche locali nella parte più antica del paese grazie alla partecipazione attiva dei cittadini proprietari che rendono disponibili le cantine per l’occasione.  Ogni cantina, debitamente arredata,  proporrà una specialità gastronomica e sarà  tappa esclusiva di un suggestivo percorso che da Porta Valeria  a Porta Romana farà rivivere  tra antichi mestieri, botteghe artigiane, l’atmosfera della vita rurale che la contemporaneità ci ha fatto dimenticare.

Tagliacozzo.     La scelta della location, sostenuta dal Comune di Tagliacozzo con il Patrocinio anche al fine rivalutare la parte più antica del paese. I visitatori, già numerosi nella passata edizione, avranno la possibilità di assaporare antichi sapori, alla scoperta degli angoli di roccia più nascosti di Tagliacozzo, già borgo tra i più belli d’Italia.

Visite. La manifestazione interessante anche sotto il profilo culturale, propone visite guidate alle cinque chiese dell’antico borgo che rimarranno aperte anche di notte; inoltre vi saranno esposizioni d’arte e di artigianato, artisti di strada, botteghe dei “mestieri di una volta”. L’Associazione   mette a disposizione un servizio gratuito di navette che consentirà ai visitatori di raggiungere la manifestazione. Per conoscere il programma dettagliato delle due giornate c'è  la pagina facebook dell’ Associazione Clan Eventi.

Fatti&Storie