Fatti&Storie

Migrante eroe sventa rapina e sparisce

Migrante eroe
Migrante eroe

Ha affrontato un rapinatore romano di 37 anni, che lo scorso 26 settembre ha razziato alcune casse del supermercato Carrefour in piazza delle Conifere, a Roma. L’eroe è un cittadino extracomunitario di nazionalità africana, che dopo aver disarmato e disarcionato il malvivente mentre tentava di fuggire in scooter, è sparito prima dell’arrivo dei carabinieri.

I militari della Compagnia Casilina hanno cercato di rintracciare il migrante, che da alcune settimane cercava di racimolare qualche spicciolo all’ingresso del supermarket. «È probabile che si sia allontanato per paura di eventuali ritorsioni da parte di amici del rapinatore arrestato» ha spiegato il Capitano Lorenzo Beringheli. Non è escluso che lo straniero abbia preferito dileguarsi magari perché non in regola con il permesso di soggiorno. Il suo gesto ha consentito ai militari di recuperare il bottino, 400 euro in contanti riconsegnati al gestore del supermercato. Il rapinatore, con diversi precedenti e già sorvegliato speciale, è stato processato per direttissima ed è stato condannato a 4 anni di reclusione.

PAOLO CHIRIATTI

Fatti&Storie