Spettacoli

Una passeggiata sotto i “Portici di carta”

Torino/Libri

TORINO Una passeggiata tra i libri. Il 7 ottobre, dalle 10 alle 24, e l’8 ottobre, dalle 10 alle 20, arriverà l’undicesima edizione di “Portici di Carta” che allestisce la libreria più lunga del mondo sotto i portici di via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice. Si troveranno oltre un centinaio di bancarelle gestite dai librai della città e di tutto il Piemonte che si mescoleranno ad antiquari, bouquinistes, piccoli e medi editori piemontesi per due chilometri di libri dove sarà impossibile non trovare il titolo giusto per la propria lettura. 

Portici di Carta” sarà poi anche un vivace festival culturale con eventi tutti ad ingresso gratuito.

Si andrà dall’Oratorio di San Filippo Neri, capolavoro barocco realizzato da Filippo Juvarra nel 1715 e ora restaurato, con un fitto programma d’incontri con l’autore, presentazioni, reading, il ricordo inedito di un popolare scrittore italiano e un focus dedicato all’Editore ospite fino allo Spazio Bambini in piazza San Carlo dove si terranno letture, attività, laboratori e animazioni per i più piccoli, in collaborazione con l’editore per ragazzi ospite di quest’edizione.

Originali poi saranno le dieci passeggiate guidate, tutte prenotabili, per scoprire la città degli scrittori con una dedicata anche ai più piccoli (Info: porticidicarta.it). 

ANTONIO GARBISA

Spettacoli