Spettacoli

Dall’Alcatraz al Blue Note la musica è servita

Jacoby Shaddix /Papa Roach/Alcatraz

MILANO Weekend con musica per tutti i gusti. Per i patiti dell’alternative-metal da non perdere, domenica all’Alcatraz, il ritorno dei californiani Papa Roach con il loro suono energico e potente, aperto a vari generi musicali. Formatisi nel 1993, sono emersi nel nuovo millennio con lavori di successo come “Infest”, “Lovehatetragedy”, “Getting Away with Murder” fino al recente “Crooked Teeth”, che Jacoby Shaddix e soci presenteranno nel live meneghino (ore 20, euro 36.80; in apertura Frank Carter & The Rattlesnakes).
Qualcosa di più morbido? Stasera la cantautrice Ylenia Lucisano, accompagnata dal chitarrista Renato Caruso, sarà in concerto all’A Milano per presentare alcuni brani del suo repertorio, tra cui l’ultimo singolo “Solo un bacio”, e alcune cover.

Riapre oggi la nuova stagione dei Magazzini Generali con la serata Habitat, a base di ritmi hip hop, r’n’b e reggaeton. Ampia scelta per domenica: nel piazzale della Cooperazione, dalle 20, si terrà la serata hip hop Macro Beats con Killacat, Kiave, Hist e altri, mentre al teatro Nuovo si terrà lo spettacolo Buon Compleanno Mimì, dedicato a Mia Martini, con ospiti Ornella Vanoni, Mario Venuti, Omar Pedrini e altri. Sempre domenica, ma al Blue Note, grande jazz col Roberto Gatto New Quartet.

Per gli incontri, oggi il rapper Ghemon presenterà il nuovo cd “Mezzanotte” alla Feltrinelli di piazza Piemonte, ore 17, mentre in contemporanea L’Aura sarà al Mondadori Megastore di piazza Duomo con “Il contrario dell’amore”.
 

DIEGO PERUGINI

Spettacoli