Fatti&Storie

Donna assalita da bruto mentre va a prendere il metrò

Milano

NAVIGLI Metro lo aveva scritto, l’altro ieri, raccogliendo la denuncia di abitanti della zona: nella ex palazzina del custode del Sieroterapico (di proprietà della Città Metropolitana) si è installata una centrale dello spaccio, con gravi problemi di sicurezza nella zona tra viale Liguria e il parco Segantini (leggi qui). «L’area verde è infrequentabile», si è sfogato con Metro uno degli inquilini del condominio di viale Liguria 23, particolarmente minacciato. Ora, la notizia è che nella stessa zona, anzi, nelle immediate vicinanze di questa centrale del degrado, l’altro ieri sera è avvenuta una grave aggressione. Vittima, una giovane donna di 28 anni, che per fortuna ha avuto la forza e il coraggio di reagire, facendo arrestare il bruto. Alle 21.30 di mercoledì sera, la donna stava camminando in viale Liguria, diretta verso la fermata del metrò di Romolo. Stava quasi scendendo le scale, quando è stata avvicinata da un molestatore che l’ha strattonata, spinta contro un muro, l’ha toccata nelle parti intime e ha tentato di spogliarla. A quel punto la ragazza ha urlato, facendo accorrere alcuni passanti. L’aggressore ha mollato la presa ed è fuggito, ma è stato arrestato dalla polizia all’incrocio con l’Alzaia Naviglio Grande. Si è scoperto così che era un rumeno di 31 anni con precedenti proprio per violenza sessuale, reato per cui era stato arrestato nel giugno 2012 a San Donato patteggiando in seguito due anni.

Polemica sulla sicurezza
Il tema della sicurezza suscita una polemica politica da parte delle destre. Riccardo De Corato, capogruppo di FdI in Regione, attacca: «Ancora una ragazza molestata e ancora uno straniero autore del fatto. Dove sono le donne del Pd?». 

Lo stesso De Corato rilancia una notizia riportata da “Il giorno”, secondo cui un 15enne sarebbe stato molestato sessualmente da un uomo adulto, forse straniero, al Parco Nord (non dove era stata violentata poco tempo fa una 81enne, ma a Cinisello): ma la Polizia dice «no comment». Ieri controlli in Centrale: 20 stranieri portati in Questura.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie