Fatti&Storie

Tesla, prime consegne per la Model 3 da 35mila dollari

l'auto elettrica

Dunque, si parte: Tesla ha cominciato le consegne della Model 3 ai primi clienti, che hanno sborsato 1.000 dollari al momento della prenotazione senza averla neanche vista. Questa volta l'azienda di Elon Musk vende una vettura elettrica per le masse: prezzo 35.000 dollari, 5 posti, due versioni con la Standard e la Long range. 
Prime vetture.    I primi esemplari sono usciti dallo stabilimento di Fremont e sono nelle mani dei primissimi clienti, molti dei quali sono dipendenti dell'azienda. Tesla prevede di piazzare 400.000 vetture l'anno per una vettura accessibile a tutti, con un'autonomia ragionevole e prestazioni non indifferenti. La Standard avrà un raggio d'azione massimo di 350-360 chilometri e una velocità di punta di 209 km/h. La versione Long range Batteri costa 44.000 dollari per 500 chilometri e 225 km/h di velocità di punta. 
Elon Musk .   "E' l'auto migliore a questo prezzo, elettrica o a benzina", ha detto Elon Musk alla kermesse per festeggiare i primi pezzi prodotti. Di Model 3 ne usciranno 5.000 la settimana quest'anno e 10.000 a settimana nel 2018. "Benvenuti nell'inferno della produzione", ha annunciato Musk, "è dove saremo per almeno sei mesi".    I componenti vengono da mezzo mondo e lo stabilimento ha i suoi limiti: un cliente che la ordinasse oggi dovrebbe aspettare almeno fino alla fine dell'anno prossimo. 

Fatti&Storie