Sport

Cassano lascia anzi no “Un momento di debolezza”

Calcio

CALCIO «La decisione che ho preso è fortemente voluta. Quando si cresce e si inizia a diventare anziani, si fanno scelte con il cuore, più che con la pancia». Così Antonio Cassano, attaccante del Verona, nella conferenza stampa in cui ha annunciato di aver ripensato la decisione di lasciare  i gialloblù e il calcio, ipotesi che era circolata nelle ultime ore. Insomma rivedremo Fantantonio.

METRO

Articoli Correlati
Sport