Spettacoli

Thegiornalisti cantano “Completamente sold out”

Musica/Torino

TORINO  Li hanno definiti “il fenomeno del nuovo pop italiano”. E loro se la godono da matti, sfruttando il momento d'oro. I Thegiornalisti sono uno dei gruppi più forti in circolazione, nati a Roma nel 2009 e cresciuti negli anni nel sottobosco “indie” fino al botto dell'album “Completamente sold out”, arrivato ai vertici delle classifiche e appena ieri certificato disco d’oro.

Un successo clamoroso, anche un po' inaspettato: «Abbiamo portato qualcosa di diverso. Da una parte c'erano i cantautori classici, dall'altra il pop radiofonico tutto uguale. Noi abbiamo riempito un vuoto», spiega il leader Tommaso Paradiso, uno che ha il tocco magico per i tormentoni. Non a caso, infatti, ha scritto anche “Luca lo stesso” di Luca Carboni e ha duettato con Fabri Fibra nel singolo vincente “Pamplona”.

Dopo i live al chiuso, la band è partita col tour “Completamente Senza Estate”, che stasera approda al Flowers Festival (ore 21, euro 20). 

Sarà l'occasione buona per riascoltare una serie di brani accattivanti e orecchiabili, sull'onda di un pop melodico debitamente adattato al gusto contemporaneo. Ci sarà anche il nuovo singolo “Riccione”, che mescola sonorità vintage e attuali, con un video balneare, che rimanda a scenari ispirati da film e serie tv culto come “Sapore di mare” e “Baywatch”. 

Dopo il concerto, sul palco de “I Suoni della Mezzanotte”, saliranno i Diecicento35

In alternativa, al festival Ritmika di Moncalieri (ore 22, gratis), ritroveremo gli scatenati Après La Classe con “Circo Manicomio”, album che vede la combriccola salentina nei panni di una compagnia circense d’altri tempi, con musiche che mescolano ritmi latini, raggamuffin e testi in quattro lingue. 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli