Fatti&Storie

Raggi: «A Ostia aperte otto spiagge libere»

LEGALITA'

OSTIA Il commissario Vulpiani sta facendo un ottimo lavoro, per la prima volta è stato ripreso in mano tutto il litorale e stiamo rifacendo ordine all'interno di una selva di concessioni e provvedimenti che nel corso degli anni sono stati dati in maniera non sempre pulita. Siamo riusciti ad aprire otto spiagge libere e molti cittadini sono contentissimi di poter accedere al mare senza pagare»: queste le parole pronunciate ieri dalla sindaca di Roma Virginia Raggi  in occasione della visita all'Educamp di Ostia, il progetto nazionale del Coni giunto all’ottava edizione, che da giugno a settembre attraverso dei campus estivi, sportivi e multidisciplinari,  avvicina i ragazzi alle attività motorie.     
«Quest'anno Roma per la prima volta ha iniziato a modulare gli eventi dell'estate in modo diverso, non confinandoli solo al centro della città ma ce ne saranno due per ogni municipio.     Questo perché ciascuno possa essere considerato un vero centro», conclude.
Dal canto suo, il commissario di Ostia Domenico Vulpiani ha dichiarito: «Se il territorio è pronto ad avere una nuova guida politica ? Noi siamo arrivati in mezzo ad un guado. Bisogna vedere se si torna indietro verso la sponda di partenza,  o se si va avanti. Noi ci siamo occupati del ripristino della legalità sotto il profilo amministrativo. Vorremmo rendere Ostia una smart city».

METRO

Fatti&Storie
Vivere senza supermercato