Fatti&Storie

Alla Mangiagalli sventato rapimento di una neonata

Bambini

MILANO È stato bloccato sul nascere un tentativo di sottrazione di neonato alla Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano. Una donna di origini sudamericane, durante l’orario di visita del reparto neonati nel primo pomeriggio di ieri, ha tentato di sottrarre alla madre una bimba di 10 giorni che doveva essere dimessa. A quanto si apprende la donna si sarebbe finta dottoressa e sarebbe entrata nella stanza dove madre e neonata erano insieme, poi avrebbe tentato di uscire con la piccola, con la scusa di dover fare accertamenti. Ma è stata bloccata dalla vigilanza, allertata da un medico e da un’ostetrica che sono riusciti a fermarla. «Il tentativo non ha avuto alcuna conseguenza né per la piccola né per sua madre, che sono potute tornare a casa come previsto», ha fatto sapere l’ospedale.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie
Vivere senza supermercato