Spettacoli

Con Benji & Fede e il loro disco elettropop

Benji & Fede

TORINO L’anno scorso al Gru Village hanno realizzato il “tutto esaurito” a pochi giorni dell’annuncio del loro concerto. E stasera (ore 22, euro 20) Benji & Fede tornano sul “luogo del delitto” con un nuovo cd, un po’ di maturità in più e tanti riconoscimenti nel cassetto, come i due recenti premi ai Wind Music Awards. Intanto l’ultimo singolo “Tutto per una ragione”, con Annalisa, è uno dei brani più suonati dalle radio italiane con un video oltre i sette milioni di visualizzazioni. Tanti impegni, insomma, per i due ragazzi modenesi dall'aria pulita, che hanno sbancato le classifiche di gradimento fra il pubblico più giovane, quello che anima il web e i social network. E proprio sui social il duo è nato e cresciuto, un successo “dal basso” che, una volta tanto, non ha nulla a che fare coi talent-show. Dopo il successo del primo cd, “20:05”, i due hanno pubblicato lo scorso ottobre un nuovo album, “O+”, al centro del tour estivo appena iniziato: «Il titolo del disco è il nostro gruppo sanguigno, ma anche il simbolo della nostra fratellanza» spiegano. Un lavoro dal sapore elettropop, prodotto in Scandinavia: «Perché ci piace metterci alla prova e migliorarci. Il successo ci ha reso più consapevoli, ma non ci ha cambiato dentro».

Per un pubblico più adulto la proposta di Torino Estate Reale, in piazzetta Reale, con lo spettacolo Pensieri e parole, omaggio a Lucio Battisti ad opera di un gruppo di rinomati jazzisti come Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Furio Di Castri, Rita Marcotulli e Mattia Barbieri, guidati dalla voce di Peppe Servillo (ore 21.30, euro 12/8).

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli