Motori

La nuova BMW X3 a settembre a Francoforte

Auto novità

AUTO E’ stata svelata negli USA dove viene prodotta a Spartanburg in Sud Carolina la nuova BMW X3 che debutterà al Salone di Francoforte (14-24 settembre) per poi essere messa in vendita a novembre. Più lunga di 6 cm fino a 4,71 metri e più larga di uno fino a 189 cm, la nuova X3 mantiene inalterata l’altezza da terra: 166 cm. Il risultato è una linea molto più slanciata. In evidenza nella parte anteriore il doppio rene, la “firma” di tutte le Bmw, il cofano è più lungo e l’andamento del tetto che ora è più spiovente. Da segnalare il doppio scarico posteriore e i cerchi da 16 a 21 pollici. Tre le versioni al momento del lancio, tutte a trazione integrale e soltanto col cambio automatico a 8 marce: la M40i a benzina in vendita a 71.800 euro, con sotto al cofano il 6 cilindri di 3.000 cc da 360 CV. Le altre due versioni sono dei turbodiesel, la 20d, col 2.000 cc 4 cilindri da 190 CV e il prezzo di 49.900 euro e la 30d con il sei cilindri da 265 CV in vendita a 56.800 euro. In un secondo momento debutteranno sia la 30i a benzina da 360 CV che la 20i sempre a benzina da 184 CV oltre alle varianti con trazione posteriore e cambio manuale. In seguito sarà la volta della ibrida plug-in e, nel 2020 dell’elettrica. La nuova BMW X3 dispone di serie un cruscotto completamente digitale

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Motori