Spettacoli

La grinta di Paola Turci canta “Il secondo cuore”

Torino/Musica

TORINO All'ultimo Sanremo è arrivata quinta con “Fatti bella per te”, conquistando pubblico e critica con un'interpretazione sexy e grintosa. A seguire un album, “Il secondo cuore”, titolo riferito alla più grande passione di Paola Turci: «È la musica. Il modo migliore per esprimere me stessa e capire chi sono e cosa voglio», spiega la cantautrice romana, da poco partita col tour estivo, domenica in piazzetta Reale per Torino Reale Estate (ore 21.30, euro 12/8).

Al centro, i brani di un lavoro personale, che riflette il suo felice momento, con suoni più ariosi e pop. «Esprime la mia voglia di vivere, di godermela un po'. Mi sono liberata del cliché voce e chitarra acustica per dare più energia».

Così sarà anche il live, in cui ritroveremo l'ultimo singolo “La vita che ho deciso” assieme ai tanti classici di una lunga carriera, debitamente rivisitati. 

Musica d'autore all'italiana anche al Parco Dora, dove domenica potremo ascoltare Mario Venuti con “Motore di vita” (ore 20.30, gratis). 

Più estrema la proposta dei Ratos de Porão (tradotto in italiano: Topi di Fogna), la band thrash/hardcore punk brasiliana, domani allo Spazio 211, mentre i Modena City Ramblers saranno al Resistenza Elettrica di Colle del Lys con “Mani come rami, ai piedi radici” (ore 22, gratis). 

Parte la stagione estiva del CAP10100 al PAV di via Giordano: domani sul palco il cabaret Il Muto Prezioso dei Fratelli Cane e domenica il progetto Concertini per Piccolini dedicato ai bambini. 

L'Evergreen Fest al Parco della Tesoriera (ingresso gratuito) propone concerti di Dazeroadieci (oggi), La Paranza del Geco (domani) e C.C.R., e Mike’n’tina (domenica). 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli