Tecno

Ecco MacOs High Sierra a realtà virtuale integrata

apple

A casa Cupertino arriva il nuovo sistema operativo: si chiamerà MacOs High Sierra, e presenterà diverse novità sul piano strutturale come l'Apple File System e strumenti di realtà virtuale integrati. "Safari diventerà il browser più veloce al mondo", ha detto  il ceo Tim Cook che annuncia che il nuovo browser di casa Apple avrà una modalità chiamata Intelligent Tracking Prevention che grazie all'uso del machine learning impedirà ai banner di monitorare e influenzare la nostra esperienza di navigazione sul web.

Browser. Nel nuovo browser inoltre presente un sistema che impedirà l'avvio automatico dei video quando navighiamo le pagine (Autoplay blocking). Novità anche per su Mail, che darà agli utenti la possibilità di vedere in alto le mail importanti e utilizzerà il 35% in meno dello spazio. La novità principale è il nuovo Apple File System, nuovi file di sistema che sostituiranno gli Hfs (usati negli ultimi 30 anni) e che avranno crittografia nativa, protezione dai crash di sistema, la possibilità di doppiare immediatamente i file in diverse cartelle (anche quelli particolarmente pesanti) e un sistema operativo più veloce. Sotto questo aspetto i Mac assomiglieranno di più agli iPhone e agli iPad, che già usano L'Apple File System. 

Articoli Correlati
Tecno